Acquistare un armadio in arte povera

Arredare la casa

Dovete arredare la vostra camera da letto, ma non sapete che tipo di armadio affiancare al vostro letto in ferro battuto? Vostra nonna vi ha regalato un comò un po' retrò o dall'aspetto particolarmente vissuto, ma non sapete cosa abbinargli? Volete inserire in camera da letto un mobile che ricordi i vostri nonni e richiami alla memoria l'antico, senza per questo risutare poi banale?

Non abbiate paura, perchè trovare la giusta risposta a queste domande non è per nulla difficile, infatti quello che ricercate è semplicemente una soluzione di arredo in arte povera e più nello specifico quello che fa per voi è un armadio in arte povera dal profumo di passato, che incarna il fascino di un tempo che fu e che sicuramente non ritornerà.

Inserendo, infatti, nella vostra camera un armadio in arte povera, caratterizzato dalla semplicità e dalla naturalezza, determinati dalla tipologia dei materiali utilizzati e dai colori, potrete infatti ricreare quell’atmosfera ricercata, che profuma di una infanzia ormai passata e di un tempo ormai perduto.

Entrando più nello specifico, un armadio in arte povera si basa su un concetto minimalista di arredo, che si rifà all'arredo delle abitazioni tipiche delle famiglie contadine. Al bando quindi i fronzoli ed i decori stucchevoli, per far posto al trionfo della semplicità, del gusto per il romanticismo: un arredo essenziale quindi nelle forme e nei colori, ma allo stesso tempo pratico e funzionale. Per questo, l’armadio in arte povera non ha solitamente dimensioni molto grandi, ma ciononostante è molto capiente all’interno e ciò perché frutto di uno studio finalizzato ad ottenere l’ottimizzazione degli spazi.

Nella foto Le Fablier

armadio arte povera

LESHP Specchio di trucco 29 LED illuminato con la luminosità registrabile di 3 ingranaggi, risparmio energetico nessun radiazione illumina lo specchio cosmetico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€
(Risparmi 19,01€)


Acquistare un armadio in arte povera: La scelta dei materiali

Per quanto concerne la scelta dei materiali, un armadio in arte povera è interamente costruito in legno, sia esso di ciliegio, faggio, castagno o massello. L’impiego di questo specifico materiale non è del tutto casuale, ma darà al vostro armadio, oltre che solidità e robustezza, anche un’impronta tipicamente artigianale.

Dal punto di vista estetico e strutturale, un armadio in arte povera, come quelli in commercio, è di solito provvisto di una o, al massimo, di due ante, necessariamente battenti e munite di una serratura in ferro grezzo munita di una chiave, che spesso è contraddistinta da finiture in ceramica decorata. A dimostrazione della funzionalità di un armadio in arte povera, la presenza costante di uno o due cassetti, posti nella parte inferiore e caratterizzati dalla tipica maniglia ad anello, anch’essa in ferro grezzo o al massimo ottonata.

Per quanto riguarda poi le colorazioni, solitamente si predilige l’uso di colori molto tenui che si rifanno al colore originale del legno utilizzato, ma è altrettanto diffusa la tendenza di colorare l’armadio con le tonalità del bianco o dei colori pastello (si va in tal senso dall’azzurrino al verdino, al giallino), che daranno sicuramente alla vostra camera quel tocco di romanticismo che mancava. Per cui, qualora siate affascinati da questo stile, basterà collegarsi ad internet ed entrare a contatto con le numerose aziende operanti nel settore e valutando i costi scegliere l’armadio in arte povera che possa dare al vostro ambiente uno stile personale e di sicuro effetto.

    ARMADIO 2 ANTE ARTE POVERA LACCATO AVORIO ANTICATO X CAMERA DA LETTO

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 529€