Come pulire armadio

La pulizia dell'armadio

Pulire l'armadio è un'impresa epica, quando facciamo le pulizie di solito diamo giusto una pulita veloce alle ante e via. Tuttavia, se non vogliamo che lo sporco si accumuli, è bene eseguire periodicamente una pulizia completa dell'armadio.

Pulire armadio

Swiffer Duster Ricariche per Piumino Catturapolvere, Ricambio Maxi Formato, 20 Pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Pulire sopra l'armadio

Una delle fasi più difficoltose è quella della pulizia della parte superiore dell'armadio. E' il punto dove si verifica un deposito continuo di polvere, una superficie esposta che è difficile da raggiungere, soprattutto se pensiamo ai tipici armadi da camera, molto alti e che arrivano di solito quasi al soffitto. Solitamente è indispensabile salire su di una scala per arrivarci, il che rende l'operazione piuttosto pericolosa.

Potremmo pensare di utilizzare l'aspirapolvere, sicuramente molto comodo per aspirare polvere e lanetta che si depositano incima all'armadio, ma utilizzarlo su di una scala, con tubi e cavi della corrente con cui destreggiarsi, rende l'operazione decisamente rischiosa ed è meglio adottare un metodo diverso.

Bisogna evitare di passare la parte alta dell'armadio con un panno asciutto, otterremo solo uno spargimento di polvere per tutta la stanza, cadendo dall'altro la polvere andrà a depositarsi ovunque. L'unica alternativa valida è quella di passare un panno umido su tutta la superficie superiore dell'armadio. Una volta passato il panno umido e tolta tutta la polvere, asciughiamo bene. A questo punto possiamo adottare un piccolo stratagemma per velocizzare le operazioni la prossima volta che vorremo pulire l'armadio. Possiamo coprire tutta la parte superiore con dei fogli di giornale, così la prossima volta che dovremo pulire l'armadio, basterà rimuovere con cautela i fogli di giornale, per non far volare la polvere, e sostituirli con dei nuovi.

    Koooper Shoe Organizer, Salvaspazio Regolabili da Scarpiera, Portascarpe Regolabili in Plastica Durevole (10 Pezzi,Bianco)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


    Come pulire armadio: Pulire dentro l'armadio

    interno armadio Per pulire l'armadio a fondo, è necessario farlo anche nell'interno. La prima operazione da fare è quella di svuotarlo completamente. Per prima cosa passiamo tutta la superficie interna con un panno asciutto, per eliminare la polvere. Con l'aspirapolvere andiamo ad agire negli angoli e nei cassetti. Dopo questa prima fase, continuiamo a pulire l'armadio utilizzando una soluzione d'acqua con un goccia di detersivo per i piatti. Con un panno imbevuto e ben strizzato, passiamo tutta la superficie interna.

    Avremo già provveduto a togliere dall'armadio tutte le grucce, con lo stesso panno umido e ben strizzato, passiamole tutte ad una ad una. Passiamo a pulire tutte le maniglie e nel caso in cui queste si siano allentate, prendiamo l'occasione per stringerle per bene.

    A questo punto continuiamo a pulire l''armadio passando alla superficie delle ante. Se l'armadio è in legno laccato, per pulire le ante sarà sufficiente utilizzare acqua e un detersivo non abrasivo. Una volta passata ciascuna anta con il panno umido, passiamo subito un secondo panno asciutto per asciugarla ed evitare così la formazione di macchie indesiderate sulla superficie. Se l'armadio da pulire è ad ante scorrevoli, ricordiamoci di pulire anche i binari e le guarnizioni utilizzando allo scopo una spazzola morbida.