La cabina armadio in cartongesso

La cabina armadio

Con la tecnica della costruzione a secco si può realizzare una comoda cabina in cartongesso.

Le cabine armadio in cartongesso, sono realizzate con la cosiddetta “tecnica a secco” e se create alla perfezione, permettono di depositare una vasta gamma di oggetti sulle mensole, nelle varie nicchie e nelle scarpiere che saranno ubicate in un locale attiguo a quella che si presenterà come la vera e propria cabina armadio provvista di vano appendiabiti. Solitamente la cabina in cartongesso, va collocata in una rientranza della camera da letto oppure viene ricavata nella medesima camera, sottraendo una determinata metratura, alla superficie calpestabile in modo che la stanza appaia ancora più squadrata. Le pareti della cabina possono essere costruite interamente in cartongesso o in parte.

cabina armadio

FARETTO GU10 LED DA INCASSO A SOFFITTO TETTO ROTONDO VETRO BIANCO PER CONTROSOFFITTO CARTONGESSO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€


Come progettare una cabina in cartongesso

Le tecniche per creare la cabina sono diverse ma tutte efficaci. Come abbiamo precedentemente menzionato, si può sottrarre una fetta di camera ad una stanza di ampia metratura ma se la camera non è di dimensioni notevoli, si può adattare un solo spicchio a questa funzione, ponendo il pannello di cartongesso, ad angolo in modo da formare un triangolo. Se la stanza dove si vuole posizionare la cabina in cartongesso, è di dimensioni tali da permetterlo, la cabina si può collocare al centro di essa e darle la forma che si desidera. Per quanto riguarda la porta della cabina, si può scegliere a battente o a libro. Quest’ultima riduce notevolmente lo spazio di apertura mentre l’altra risulta più elegante e ad ingombro quasi nullo. Degli appositi profilati antipolvere da applicare alle porte, eviteranno che la cabina si sporchi col pulviscolo.

    FARETTO DA INCASSO GU10 LED A SOFFITTO TETTO ROTONDO VETRO FUMÈ DA INTERNO PER COTROSOFFITTO MODERNO FORMA TONDA PER INTERNI

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€


    La tecnica di costruzione con il cartongesso

    La struttura della cabina, prevede dei supporti solitamente in metallo zincato che devono riprodurre lo scheletro dove andranno a collocarsi i pannelli di cartongesso che naturalmente andranno stuccati e pitturati a dovere. Nella cabina andranno poste le pareti divisorie sempre dello stesso materiale e un controtelaio per la porta scorrevole a scomparsa. Il mercato offre telai di varie misure per facilitare la posa in opera del controtelaio. Questo prevede uno o due cassettoni a seconda della struttura della porta che può essere ad una o due ante. E’ preferibile farsi creare la cabina di cartongesso da persone competenti visto che alcuni operai con pochi scrupoli, fissano il telaio nell’apposito vano, senza procedere alla posa di un necessario architrave.


    La cabina armadio in cartongesso: I vantaggi di una cabina in cartongesso

    Specialmente se si ha una certa manualità, la cabina in cartongesso, è facilissima da montare ed inoltre c’è la possibilità di poterla smontare in qualsiasi momento senza una fatica eccessiva e soprattutto senza sporcare ed impolverare i mobili e l’ambiente circostante. Con il cartongesso poi, vengono sfruttati spazi irregolari di un appartamento. Se creata a regola d’arte, la cabina in cartongesso, prevede anche un’adeguata illuminazione con appositi faretti introdotti all’interno dove può essere posizionato addirittura un tavolino con le sedie. Si verrà così a creare, spazio permettendo, un vero e proprio vano da utilizzare per svariati usi.