Misure armadio

Misure armadio standard

Nella scelta di un armadio la stima delle sue misure è il primo punto da valutare.

Infatti deve avere misure adatte per inserirsi in modo armonico nella stanza senza ingombrare (si deve tener conto anche del sistema di apertura) e rendere difficile il passaggio, però deve essere anche abbastanza capiente per contenere tutti i propri abiti in maniera ordinata. In questo modo, si ha tutto a portata di mano e, grazie ad attrezzature e a punti luci appositi, i vestiti sono subito visibili.

Per facilitare la scelta dell'arredo, le ditte produttrici hanno adottato misure armadio condivise che vengono prese a riferimento come tipologia standard. Un armadio ha misure standard di 60 cm sia per un'anta che per la profondità: così le misure di un armadio a due ante sono 120x60 cm.

Sul mercato vi sono anche mobili più grandi o più piccoli per bisogni specifici: la differenza è al massimo 10-15 cm. Ad esempio l'armadio Freccia (in foto) di Mondo Convenienza misura 185x62 cm. Ci sono poi armadi la cui profondità è di soli 40 cm e che sono usati in camere da letto molto piccole: in questo caso l'ordine degli abiti appesi è diverso in quando le barre appendiabiti, larghe 45 cm, sono fissate allo schienale in perpendicolare.

Misure armadio standard

Hestya 6 pezzi porta abiti con cerniera tuta borsa traspirante sacchetto trasparente antipolvere per armadio di stoccaggio e da viaggio, 3 misure

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,45€
(Risparmi 3,88€)


Misure cabina armadio

Misure cabina armadio Un'alternativa a un armadio è la cabina armadio, ma si può usare solo se lo spazio che si ha lo consente. È un arredo componibile e modulare, quindi personalizzabile: l'ordine degli spazi è sempre razionale e funzionale grazie agli accessori (vani, scarpiere o cassettiere) che si decide di inserire. Per avere una cabina armadio si devono valutare le misure e la forma della stanza e la posizione delle finestre. Per esempio, in una stanza quadrata o rettangolare si può chiudere uno dei lati e avere una cabina a tutta parete. In alternativa si può avere una cabina attigua alla camera da letto, ad esempio in un ripostiglio o nel corridoio. Spesso si usa il cartongesso, ma non è una soluzione obbligata.

Le misure di una cabina armadio sono diverse in base al numero di persone che la utilizza. Se serve a una sola persona le misure minime sono 130x150 cm: può estendersi su un lato (lasciando un passaggio di 70 cm) o su due. Ad esempio, la cabina armadio Ikea con il sistema componibile PAX ha una profondità di 70 cm. Per quanto riguarda le cabine armadio per più persone, le misure arrivano a 200x150 cm e il mobile si estende su tre pareti con uno spazio interno.

  • armadio su misura Se invece l'armadio è destinato ad un ambiente più piccolo od a sostituire il classico attaccapanni noteremo che già nella struttura interna gli armadi su misura destinati a questi usi sono diversi da...
  • armadio Mazzali L'armadio su misura solitamente ha due basi di calcolo di prezzo a seconda se lo si comperi da un mobiliere o presso un artigiano. L'armadio su misura del mobiliere è un adattamento di un prodotto d...
  • armadio su misura Gli armadi su misura, prezzi variabili correlati alle dimensioni e alle caratteristiche dell'armadio.Gli armadi sono un valido elemento all'interno delle abitazioni per poter collocare oggetti di va...
  • armadio a muro con porta a libretto di Movi Gli armadi a muro su misura si ricavano dallo spazio contenuto tra due o più pareti, già predisposte a questo utilizzo o adeguate successivamente a tale uso. Esso è utile per sfruttare una nicchia o u...

Dipamkar® Appendiabiti bianco in ferro, asta appendiabiti per armadio,stile antico. Misure 163 x 80 x 50 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,9€


Armadio a muro su misura

Armadio a muro su misura Un armadio è un arredo base che si trova in ogni casa: in commercio ve ne sono tanti tipi, adatti anche a casi speciali.

Infatti, le case moderne hanno spesso stanze con una forma irregolare o con nicchie. In questo caso, proprio come nelle mansarde, si deve usare un armadio a muro su misura perché si ha a che fare con spazi in cui può risultare difficile inserire delle misure armadio standard.

Il metodo migliore è rivolgersi a un falegname o a una ditta specializzata.

In questi casi il risultato è unico e duraturo, perfettamente inseribile nello spazio a cui lo si vuole destinare, ma i prezzi sono più alti di quelli per un armadio standard. In più si deve valutare anche il tipo di essenza usata: se è di pregio o ricercata, il costo finale dell'armadio è ancora più alto. Infine, si deve valutare il tipo di apertura delle ante usato: se è a battente serve uno spazio di 90-100 cm, mentre se le ante sono scorrevoli servono 60-70 cm. In questo caso si può scegliere tra quelle complanari e quelle tradizionali, dove i fianchi laterali saranno più profondi e l'interno del vano sarà più ampio.

In foto: modello a muro di Pianca.


Armadio angolare misure

Armadio angolare misure Nelle case moderne sono sempre di più le stanze da letto di piccole dimensioni in cui non si possono usare i classici armadi a muro: sono casi in cui servono arredi più funzionali, ad esempio gli armadi angolari. Sono mobili a volte anche di grandi dimensioni che ottimizzano gli spazi: si acquistano in negozio o li si richiede su misura per casi speciali. Di conseguenza il prezzo è molto diverso.

Gli armadi angolari non sono molto popolari a causa della loro grande profondità che a volte rende difficile prendere gli abiti. Per questo motivo si devono valutare bene le misure armadio così che l'arredo si adatti alle proprie esigenze. La profondità minima di un armadio angolare è di 36 cm, mentre per quanto riguarda la lunghezza si hanno varie opzioni tra cui scegliere. Un armadio angolare a un'anta ha misure minime di 105x105 cm ed è usato per spazi molto ristretti. Se invece ha due ante, l'armadio angolare ha misure minime di 210x105 cm, sfruttando in toto l'angolo. Se l'armadio ad angolo ha più ante è più grande e in genere è integrato da un armadio a muro su una parete, come nel caso del modello Blue Moon (in foto) di Giessegi.


Misure armadio ante scorrevoli

Misure armadio ante scorrevoli Un modo per inserire un armadio anche negli spazi più stretti è il sistema di apertura ad ante scorrevoli: infatti le ante a battente necessitano di spazi maggiori per aprirsi senza problemi, mentre quelle scorrevoli sono più pratiche e funzionali.

Sono armadi disponibili in ogni essenza, in metallo o in vetro, in varie finiture, misure e colori: si va dai formati classici a quelli più ampi. L'armadio ad ante scorrevoli si basa su un sistema a binari che si muovono per la lunghezza senza ingombri né ai lati né davanti: così si risparmia spazio e si ha una profondità maggiore. Il sistema può avere due binari o uno solo: nel primo caso i binari sono sia all'estremo inferiore dell'armadio che in quello superiore. In questo caso lo scorrimento è più fluido e sicuro.

Se si usa un binario unico, questo si trova all'estremo superiore ed è collegato all'anta con ruote. Le misure di un armadio ad ante scorrevoli vanno in base al modello: la larghezza dell'anta va dai 60 cm a 1 metro, mentre quella totale arriva anche a 4 metri. L'altezza va dai 180 ai 250 cm, mentre la profondità degli armadi più grandi è di 80-90 cm.

In foto: modello Fina Lema.